sabato 6 ottobre 2012

SENZA UN MOTIVO.

Cosi, all 'improvviso, quando ti aspetti che dopo tanta sofferenza la vita ti regali qualcosa di buono, essa non fa che deluderti ancora di piu.

All universita quest anno l ho perso, ho studiato cinque ani con il sogno di entrare subito dopo il diploma e invece devo fermarmi un anno. Sono costretta.

Al lavoro va male, o meglio, va male solo per me,per il mio fisico stanco degli sforzi immani ai quali lo sottopongo ogni giorno, ma questo vale solo per me, gli altri non si accorgono di nulla, continuo a fingere, ad essere incredibilmente dolce , gentile e solare con i clienti e con il mio capo.


A VOLTE RIESCO AD ESSERE COSI FALSA CHE MI SPAVENTO.

La mia vita va a rotoli,  sto con un ragazzo che non amo, gli voglio un bene dell'anima , ma non lo amo ed è inutile che mi sforzo, l'amore nn viene con il tempo, è da ieri sera che nn lo vedo,abbiamo litigato perche nn mi andava di uscire.

Sto in stand-by ora.

. Sono due giorni che risento il mio ex, continua ad insistere sul fatto che devo riprendermi e che non lo faccio solo perche cosi ci sto bene.
Ma che ne sa lui di quanto sto male io? Di quanto sto soffrendo, oramai sono quasi tre anni che soffro di D.C.A. ed è quasi un anno che fingo di star bene, è quasi un anno che tengo tutto dentro, che mi nascondo dietro falsi sorrisi, un anno che mento a tutti , anche a me stessa quando provo a convincermi che posso farcela.
Per l ennesima volta M. mi ha trattata una merda stasera, per l ennesima volta lo ha fatto per colpa della mia malattia, per l ennesima volta ci sto di merda.

Ho mangiato tre fette di pane al forno cn pomodoro e mozzarella mezza coca in bottiglietta e un pezzetto di torta, non riesco neanche a finire di mangiare che subito risale tutto, bevo interii bicchieri di aceto per depurare  il mio stomaco visto che nn posso vomitare qui da mia nonna, all abbuffata di stasera seguono tagli , i soliti tagli che bruciano piu dell aceto in gola!

Sto male,  lo so, lo accetto, ma non chiedo aiuto a nessuno.
Perche, perche cazzo continuo a distruggermi in questo modo?



Sono spaventata, spaventata da ogni singolo istante che scorre, osservo l orologio e ogni istante che passa mi affliggo sempre di ppiu, mi sento sempre piu vecchia e inutile, la vita scorre inesorabilmente su di me ed io non sono in grado di afferlarla, lascio che i giorni passino cosi, in modo del tutto passivo, mi sento spettatrice della mia vita, non sono io a viverla, io mi limito ad osservare e giudicare gli atteggiamenti,a contare le calorie che ingurgito e quelle che brucio, a pesare me e il cibo, a tagliarmi,a distruggermi l organismo, a deprimermi, a  desideare un corpo invisibile.una vita migliore,
UNA VITA DA VIVERE!



5 commenti:

  1. grazie per essere passata da me...
    mi dispiace sentirti cosi,anche se non ti conosco,mi fa tristezza sentirer queste parole...posso solo mandarti un mega abbraccio virtuale!!
    smack <3

    RispondiElimina
  2. REAGISCI! Te lo diranno tutti probabilmente, e te lo ripeterai anche da sola, ma prova a farlo sul serio! Non meriti di stare così...:( Secondo me il tuo ex si comporta in quel modo per il tuo bene, cerca di darti una scossa per farti rendere conto che così non puoi più andare avanti ...io credo davvero che non voglia farti stare male, al contrario! Io mi fiderei di lui...
    Ti stringo forte forte. <3

    RispondiElimina
  3. Ti sei fatta la domanda e ti sei risposta, ti fai del male perché temi il dolore e farsi del male provoca un dolore sicuro, controllato che possiamo far smettere quando non vogliamo più sentirlo, ci facciamo del male per poter essere preparate quando ce ne faranno gli altri, per attutire il contraccolpo e se ancora siamo in piedi, ricambiare...Non è sbagliato, ma questo è un metodo che non comporta felicità, devi cambiare qualcosa, qualsiasi cosa, è così che si va avanti, cambiando le cose, è giusto proteggersi, ma è anche giusto contraccambiare i colpi. Non sei sola in questa battaglia, siamo tutte schierate al tuo fianco, ognuna con le sue armi, tutte contro lo stesso nemico invisibile, ma oltremodo presente. Non mollare, promettimi che non mollerai.
    [Grazie delle bellissime parole che mi hai scritto nel commento, le ho amate]

    Ti abbraccio forte ♥

    RispondiElimina
  4. Fa malissimo leggerti così, lo sai? A me fa ancora più male perchè ho vissuto ogni singolo istante che hai citato qui...sono arrivata come te a mangiare, bere dietro aceto-e anche dopo vomitato-, abuso allucinante di lassativi, semi-digiuni e poi ancora abbuffate seguite da tagli che ci hanno riempito tutto il corpo.
    Ti capisco così tanto che mi sembra di rileggere quello che ho vissuto sulla mia pelle un anno fa, con la stessa intensità...perchè questa merda di malattia ha dei momenti in cui raggiunge l'apice, in cui vorresti veramente morire, e altri più attenuati dove comunque fa un male da cani. Lo teniamo nascosto così bene...ma che ne sa la gente di quanto male fa? Agli altri mostriamo solo sorrisi, è la regola.
    Vorrei strapparti un sorriso, almeno uno, giusto da non dover dire "ho buttato via un'altra giornata".
    Anche io ho buttato via un anno di scuola causa come stavo, perchè purtroppo un Dca come la bulimia ti impedisce di riuscire a fare qualsiasi cosa. Te lo impedisce e basta... non dobbiamo pretendere troppo da noi stesse. So che in questo momento ti starà condizionando la vita intera, ma quello che ti può aiutare è pensare alle cose che hai che in questo momento rappresentano il buono della tua vita. Magari non ami il tuo ragazzo...però lui ti fa stare bene ed è quello che conta per adesso, non pensi?
    Anche il tuo ex ti sta vicino. E' vero, non ti capirà mai veramente, però almeno ti sta vicino, e quando hai voglia di sfogarti con qualcuno sai che puoi farlo con lui. Io da quando ho conosciuto una persona che ha vissuto le mie stesse cose qui è come se avessi in parte almeno un sostegno...ma è importante anche solo sapere di poterne parlare a qualcuno.
    Non sei da sola tesoro, coraggio. <3
    Ti stringo <3

    RispondiElimina
  5. Mi ha colpito tantissimo quello che hai scritto!è decisamente la mia situazione attuale...ne più ne meno!avrei voluto scriverti un sms in privato ma non so se è possibile....un bacio e in bocca al lupo!

    RispondiElimina

Grazie perchè ci sei..